Il sogno di molte donne
Un piccolo trucco per aiutare la crescita e la salute dei capelli

Curiosità 31 mar 2021

Il sogno di molte donne è avere capelli lunghi e folti: quando si parla di chiome però bisogna anche ammettere che è uno degli argomenti su cui si è più insoddisfatti .
Sicuramente con il cambio di stagione starai pensando : "Terribile! Adesso inizieranno a cadere..."

Un piccolo trucco per aiutare la crescita e la salute dei capelli è lavarli e asciugarli a testa in giù: in questo modo infatti si attiva la circolazione sanguigna e si ossigena il cuoio capelluto. Attenzione però, la posizione non si p0uò mantenere per più di 2/3 minuti alla volta, pena nausee e giramenti di testa.

E’ una buona idea fare l‘ultimo risciacquo con acqua fredda, in modo da favorire la chiusura delle cuticole: i capelli inoltre non vanno mai
spazzolati partendo dalla cute ma sempre dalle punte, in modo da sciogliere eventuali nodi ed evitare rotture.

Tagliandoli i capelli diventano più sani, perché si eliminano le biforcazioni (le tante odiate doppie punte) e in generale il capello ne guadagna in salute. Per quanto riguarda però la crescita, c’è poca differenza: il ritmo di allungamento, che si attesta tra lo 0,6 e l’1,3 centimetri al mese, resta lo stesso.
Pettinare i capelli è importante anche alla sera, per evitare di trovarli troppo annodati la mattina dopo. Bisogna però non esagerare e cercare di non pettinare mai i capelli più di due – massimo tre – volte al giorno.
I capelli devono essere pettinati solo con pettini e spazzole a denti larghi, e possibilmente fatti di materiali naturali (legno per i pettini e setole naturali per quanto riguarda le spazzole). I materiali non naturali tendono spesso a elettrizzare i capelli e a causarne la rottura. La spazzola va saputa maneggiare con cura, perché tende sempre a spezzare i capelli più del pettine.

D’estate, anche chi ha i capelli corti dovrebbe sempre proteggerli dal sole, che può inaridirli: nei mesi estivi è quindi consigliabile indossare sempre un cappello o un berretto per uscire durante le ore diurne. Vi sono in commercio oli protettivi che fanno da schermo dei raggi solari, come l’olio di cocco, o burri come il burro di karitè. Questi possono essere utilizzati e sono efficaci qualora sia impossibile tenere la testa coperta, ma niente è meglio dei cappelli a tesa larga, che garantiscono una protezione più efficace e assicurano di riparare dai raggi solari non solo il cuoio capelluto, ma tutta la lunghezza del capello.

FAVORIRE L’AFFLUSSO DI SANGUE AL CUOIO CAPELLUTO

Per fare questo, massaggiare ogni giorno la testa coi polpastrelli delle dita per 4-5 minuti e fare attività fisica regolarmente, in modo da favorire l’ossigenazione di tutti i tessuti, cuoio capelluto compreso. Non è necessario andare in palestra, ma anche solo fare lunghe e rilassanti passeggiate di 30 minuti circa.
Altri consigli che ti possono aiutare:
Evita gli elastici troppo fini e le acconciature molto tirate.
Lascia asciugare i capelli all'aria ogni volta che puoi.
Non li maltrattare con l'asciugamano e, invece di strofinare, rimuovi l'umidità delicatamente.

Per avere capelli lunghi, sani e voluminosi deve essere ricca e variegata, ipocalorica e a base di cibi salutari e nutrienti: frutta e verdura crude, carne e pesce, cereali integrali, legumi, uova e latticini freschi.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@cutiehair.it