Routine per capelli belli in vacanza

Curiosità 27 set 2021

Se la meta delle tue vacanze sarà la montagna ricordati che in quota i raggi solari sono ancor più potenti e per questo è fondamentale proteggere cute e capelli .
Inoltre, in montagna un nemico dei nostri capelli è il vento che oltre a favorire la comparsa di nodi causa anche capelli stopposi, disidratazione e perdita di luminosità.
Applica durante il giorno un prodotto idratante e ad ogni lavaggio una maschera nutriente.
Un ulteriore tip è quello di raccogliere dolcemente i capelli durante le tue escursioni così da limitare la formazione di nodi!
Ci sono alcune regole base che valgono per tutti i tipi di capelli se la tua meta delle vacanze sarà il mare

Il primo consiglio è che se rimanete esposte molto tempo al sole, meglio usare un cappello o un foulard per riparare i capelli.

Se li legate perché lunghi, non usate elastici stretti, ma che siano sempre morbidi per evitare che spezzino i capelli e anche con pinze o mollette, evitate di tirarli eccessivamente. Magari meglio usare fasce elastiche o in cotone per tenerli a posto.

Dopo il bagno, sia in mare che in piscina, i capelli vanno risciacquati con acqua dolce sempre, per rimuovere sale o cloro, evitando così che si disidratino e si rovinino inutilmente. Passateli per bene sotto il getto dell'acqua e massaggiate la cute per togliere al meglio i residui.

Spero di essere stata utile a tutti i miei lettori.
Per informazioni e consulenze potete chiamarmi al numero 075 8626513 o potete mandarmi una mail a info@cutiehair.it.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@cutiehair.it