Doppie punte: consigli per eliminarle e prendersi cura dei capelli

Curiosità 27 set 2021

Le doppie punte si formano a causa della mancanza di idratazione e nutrimento sulle lunghezze, e quando il sebo che produciamo non arriva a nutrire completamente le lunghezze per una serie di ragioni che possono essere di natura meccanica o chimica, ma anche dovute alla natura stessa del capello.
Le doppie punte si riconoscono osservandole: solo in questo modo, infatti, possiamo tenere sotto controllo la chioma e correre ai ripari in tempo. Guarda le estremità dei capelli: sono ruvide, porose e sfibrate? Specialmente sui capelli più lunghi è semplice individuare le doppie punte, ma niente paura, c’è una soluzione a tutto questo.
(bold:|I rimedi naturali alle doppie punte)
Prima del normale shampoo, massaggia dell’olio di oliva sulle lunghezze, evitando la cute, e lascia agire per circa 15 minuti. Poi procedi con il lavaggio abituale.
Oltre all’olio di oliva, sono molto utili anche l’olio di cocco, l’olio di argan, l’olio di jojoba, l’olio di semi di lino... tutti alleati fondamentali per una chioma sana e splendente!
Scegli un impacco idratante e ristrutturante e ricordati di fare il trattamento almeno una volta al mese.
Spuntare i capelli ogni mese e mezzo quando sono particolarmente stressati, aiuta ad evitare un taglio più drastico successivamente
Spero di essere stata utile a tutti i miei lettori.
Per informazioni e consulenze potete chiamarmi al numero 075 8626513 o potete mandarmi una mail a info@cutiehair.it.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@cutiehair.it